Willkommen auf den Seiten des Auswärtigen Amts

L'Ambasciatore Schavan riceve la laurea honoris causa dell'Università di Roma Tor Vergata

26.06.2018 - Articolo
L'Ambasciatore Schavan e l'Ambasciatore Wasum-Rainer (al centro)
L'Ambasciatore Schavan e l'Ambasciatore Wasum-Rainer (al centro)© Ambasciata di Germania presso la Santa Sede

L’Ambasciatore Annette Schavan è stata insignita oggi durante una cerimonia solenne della laurea honoris causa della facoltà di medicina dell’università di Roma Tor Vergata. L’Ambasciatore ha ricevuto tale onore grazie al successo conseguito con il consolidamento dei centri di ricerca medica in Germania che uniscono ricerca universitaria e applicazione pratica occupandosi delle questioni più urgenti della medicina del nostro tempo. Nella sua lectio magistralis l’Ambasciatore ha evidenziato il significato dell’istruzione e della ricerca per l’Unione europea. Proprio in tempi di crisi è più importante che mai concentrarsi su istruzione e ricerca come fondamento dell’Europa. Per questo motivo ha invitato a investire almeno il 3% del PIL nell’istruzione e nella ricerca in tutta l’Unione. Inoltre mediante la creazione di centri di ricerca europei transnazionali si potrebbe promuovere lo sviluppo e l’integrazione in tutto il continente. Anche il Presidente del centro tedesco per le malattie neurodegenerative, il Prof. Dr. Dr. Pierluigi Nicotera, ha sottolineato nel suo discorso come solo l’istruzione e la ricerca consentano di lottare contro il populismo dei nostri tempi.

Ulteriori contenuti

Torna a inizio pagina